Home Page Amici del Nebiolo
Benvenuti nel sito dell'Associazione Amici del Nebiolo
Poesia rurale, l'antologia
PDF Stampa E-mail

poesia ruraleTra le novità editoriali di gennaio, ecco l'antologia di poesia rurale La gravidanza della terra, a cura di Daniela Marcheschi, per le edizioni Olio Officina, con quarantatre inediti d'autore. È possibile prenotare le copie scrivendo a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. . Il prezzo di copertina è di 12 euro.

clicca sull'immagine per ingrandirla

 
8 dicembre, Villavesco: Homo viator, fra Oriente e Occidente
PDF Stampa E-mail

avventoVillavesco, Chiesa dell'Assunzione
giovedì 8 dicembre 2016 ore 16.30

HOMO VIATOR
Fra Oriente e Occidente

LAUS CONCENTUS
Elena Bertuzzi
, canto
Maurizio Piantelli, liuto e oud
Giorgio Merati, flauti
Ashti Abdo, saz e percussioni

Luciano Pagetti , voce recitante

Visualizza e scarica: la locandina e il programma

Giovedì 8 dicembre alle 16,30 nella seicentesca Chiesa dell'Assunzione della Beata Vergine Maria in Villavesco, si concluderà l'edizione 2016 dell'Autunno culturale tavazzanese col tradizionale Concerto per l'Avvento, che avrà come protagonista l'Ensemble Laus Concentus. La calda e splendida voce del soprano Elena Bertuzzi, un trio strumentale di alto valore e la voce dell'attore e regista Luciano Pagetti ci guideranno in un percorso fra Medioevo e contemporaneità, fra viaggiatori dello spirito e della necessità, fra Oriente e Occidente, proponendo un programma di musiche legate al tema del pellegrinaggio e alla figura di Maria, cui si alterneranno letture tratte da "Gesù figlio dell'uomo" di Khalil Gibran.

Musiche di anonimi medioevali (Italia, Francia, Arabo-andaluso, Sefardita) dal Llibre Vermell de Montserrat, dalle Cantigas de Santa Maria e di Soto, Baldasar, Tromboncino. Letture da "Gesù figlio dell'uomo" Khalil Gibran. Ingresso libero e gratuito.

l'evento facebook

villavesco

autcult

L'Autunno culturale tavazzanese è realizzato dall'Associazione Culturale Amici del Nebiolo
in collaborazione con: Associazione Culturale Musicarte Lodi, Gruppo Fotografico Tavazzano,
Parrocchia dell'Assunzione della B.V.Maria in Villavesco

con il patrocinio del Comune di Tavazzano con Villavesco
con il sostegno della Fondazione Comunitaria della Provincia di Lodi e col contributo di EP Produzione, BCC di Borghetto Lodigiano, Casaidea Arredamenti, Comitato soci Coop

homo viatorclicca e leggi

 
20 novembre, Dal secondo Novecento al nuovo Secolo
PDF Stampa E-mail

ON FA L'OS 3ON FA L'OS
piccolo presidio poetico
fra l'Adda e il Lambro

Tavazzano, Biblioteca Comunale
domenica 20 novembre 2016, ore 17

DAL SECONDO NOVECENTO
AL NUOVO SECOLO

Amedeo Anelli e Guido Oldani presentano
il volume di Daniela Marcheschi
Antologia di poeti contemporanei
Tradizioni e innovazione in Italia

durante l’incontro verrà presentata
un'opera di Gino Gini

visualizza e scarica: la locandinala scheda informativa

La parte centrale dell'Autunno Culturale Tavazzanese, il Piccolo presidio poetico, è dedicata alla poesia, in particolare alla poesia di oggi, ed è coordinata da Amedeo Anelli, poeta, critico e direttore della rivista di poesia e filosofia Kamen'. Poesia, dunque, ma anche musica e arti visive: voci del contemporaneo in dialogo fra loro senza steccati o confini precostituiti.

Amedeo Anelli e il poeta Guido Oldani, direttore della collana di poesia "Argani" della Mursia, presentano Antologia di poeti contemporanei. Tradizioni e innovazione in Italia. Il volume, curato dal critico di fama internazionale Daniela Marcheschi per l’editore Mursia, è una ricapitolazione della poesia italiana fra fine Novecento e nuovo millennio: un'antologia dei 21 poeti più significativi del nostro tempo, con profilo critico e bio-bibliografico. Durante la serata Amedeo Anelli presenterà e commenterà un'opera del pittore Gino Gini

Chi sono i poeti più significativi del nostro tempo? Spesso i lettori di poesia si muovono confusi tra le pagine, privati di solidi strumenti di analisi e valutazione. Questa antologia, firmata da Daniela Marcheschi, uno dei critici oggi più autorevoli, propone l’opera di 21 poeti italiani, giudicati variamente rappresentativi e validi da molteplici angolazioni.

l'evento facebook

 

L'Autunno culturale tavazzanese è realizzato dall'Associazione Culturale Amici del Nebiolo
in collaborazione con: Associazione Culturale Musicarte Lodi, Gruppo Fotografico Tavazzano,
Parrocchia dell'Assunzione della B.V.Maria in Villavesco

con il patrocinio del Comune di Tavazzano con Villavesco
con il sostegno della Fondazione Comunitaria della Provincia di Lodi e col contributo di EP Produzione, BCC di Borghetto Lodigiano, Casaidea Arredamenti, Comitato soci Coop

 

 
29 novembre, il lascito di Luigi Commissari
PDF Stampa E-mail

ON FA L'OS 4ON FA L'OS
piccolo presidio poetico
fra l'Adda e il Lambro

Tavazzano, Biblioteca Comunale
martedì 29 novembre 2016, ore 21

Nuovi esiti della poesia
religiosa in Italia
IL LASCITO DI LUIGI COMMISSARI

Amedeo Anelli e Guido Oldani
presentano la raccolta
Lettera ai conigli. Poesie scelte

durante l’incontro verrà presentata
un'opera di Fernanda Fedi

visualizza e scarica: la locandinala scheda informativa

Nel quarto e ultimo appuntamento del Piccolo presidio poetico 2016, Amedeo Anelli e Guido Oldani presentano Lettera ai conigli. Poesie scelte, volume di poesie dedicato a Gino Commissari (teologo, poeta, traduttore e collaboratore fin dalla prima ora della rivista di poesia e filosofia Kamen'). Il libro, pubblicato dalla Libreria Ticinum Editore, è curato dallo stesso Anelli e contiene  due saggi di Giancarlo Buzzi e Guido Oldani. Durante la serata Amedeo Anelli presenterà e commenterà un'opera della pittrice Fernanda Fedi.

Luigi Commissari (Gradella di Pandino 1930 – Roncadello di Dovera 2009) è un poeta intenso, una voce rara nel panorama letterario di oggi. Dopo la morte, dal suo archivio, sono venute alla luce migliaia di poesie che oggi costituiscono un corpus ancora tutto da leggere e da indagare, dove l’interrogazione, i riferimenti biblici, la bellezza del creato, diventano i motivi ispirativi di tutta la sua opera. Il poeta Guido Oldani, amico solidale di Commissari, lo definisce “un uomo in fuga”, Giancarlo Buzzi chiede di non etichettare e ridurlo a poeta religioso, perché la sua poesia è più ricca, a volte perfino ironica e tenera, verso la memoria di un mondo contadino che Commissari abita.

l'evento facebook

 

L'Autunno culturale tavazzanese è realizzato dall'Associazione Culturale Amici del Nebiolo
in collaborazione con: Associazione Culturale Musicarte Lodi, Gruppo Fotografico Tavazzano,
Parrocchia dell'Assunzione della B.V.Maria in Villavesco

con il patrocinio del Comune di Tavazzano con Villavesco
con il sostegno della Fondazione Comunitaria della Provincia di Lodi e col contributo di EP Produzione, BCC di Borghetto Lodigiano, Casaidea Arredamenti, Comitato soci Coop

 

 
Il Frusta, e per chi non c'era?
PDF Stampa E-mail

frusta f-rPer la presentazione delle Satire per il nuovo millennio gastronomico (la prima assoluta si è tenuta a Tavazzano venerdì 11 novembre, con Guido Conti e Amedeo Anelli, e ce la ricorderemo a lungo) è stata stampata, a cura della Libreria Ticinum Edizioni di Voghera, una plaquette "per gli amici" in edizione limitata e numerata di 100 esemplari. In base a un preciso accordo fra il Frusta, Guido Conti e l'editore, non è da prevedersi nessuna ristampa del libretto, e una volta esaurite le 100 copie (già abbondantemente intaccate nei primi due giorni di circolazione) la poesia satirica del Frusta tornerà ad essere veicolata solo occasionalmente attraverso la recitazione di Guido Conti, in forma orale (Letizia permettendo...).

Chi non ha avuto modo di partecipare alla serata di presentazione, se interessato al prezioso volumetto (cliccate sull'immagine per vederla ingrandita), può richiedere una della poche copie che ci sono rimaste scrivendo una mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , un messaggio su facebook (digitate @amicidelnebiolo) o contattandoci di persona (in che modo? ci spiace, non possiamo rivelarlo qui...). Esaurita la nostra piccolissima scorta, potete provare a chiedere direttamente alla Libreria Ticinum di Voghera; dopo di che, se vi siete lasciati sfuggire l'occasione, vi resterà solo il mercato online delle rarità per bibliofili, con grande disappunto del vostro portafoglio...

Non esitate quindi, anche perchè le poesie del Frusta sono un perfetto regalo di Natale non solo per chi vi è simpatico; ma anche per chi vi è antipatico!

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Succ. > Fine >>
Pagina 1 di 3