5 febbraio, Teatro Nebiolo, Umoristi nel lager

umoristi nel lagerTavazzano, Teatro Nebiolo
sabato 5 febbraio 2022 ore 17.00

di e con Guido Conti:
UMORISTI NEL LAGER
Giovannino Guareschi, Tonino Guerra,
Arturo Coppola, Giuseppe Novello
con un intervento di Amedeo Anelli su Roberto Rebora.

visualizza la locandina e il comunicato

Sabato 5 febbraio alle 17 al Teatro Nebiolo di Tavazzano per onorare il Giorno della Memoria, istituito con la Legge n. 211 del 2000 "in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti" lo scrittore e illustratore Guido Conti porta in scena Umoristi nel lager.

Nel racconto di Guido Conti troveranno spazio poesie in dialetto di Olindo Guerrini e Tonino Guerra, favole e brani diaristici di Giovannino Guareschi, ricordi del musicista Arturo Coppola e del pittore e disegnatore codognese Giuseppe Novello; per finire con un profilo e alcune letture di poesie di Roberto Rebora, a cura di Amedeo Anelli.

Nella tragedia dei lager e dei campi di concentramento in Germania, poeti, scrittori e disegnatori hanno saputo resistere alla violenza e alla barbarie nazista con la forza dell’umorismo e della satira, riuscendo a tenere alto il morale dei compagni. Per oltre due anni, nei campi di concentramento IMI (Internati Militari Italiani), i soldati italiani, fatti prigionieri e mandati in Germania su carri bestiame dopo l’8 settembre del 1943, hanno tenuto lezioni, hanno scritto poesie, hanno disegnato, inventato giornali satirici e scritto favole. La letteratura e la poesia, il sapere e la conoscenza, sono stati un antidoto potente contro il veleno della guerra e della morte. “Non muoio neanche se mi ammazzano” scriveva Guareschi. Oggi possiamo leggere e ascoltare le parole nate dentro il filo spinato, parole preziose, che fanno sorridere e riflettere. Un modo per ripensare in maniera diversa uno dei momenti più tragici della storia recente, che ci tocca da vicino. Perché, come scrive Edith Bruck, “nel buio c’è sempre una luce di speranza”.

Ingresso libero con obbligo di Green pass "rafforzato" e mascherina tipo FFP2

FB l'evento facebook

 

appuntamento organizzato dal Comune di Tavazzano con Villavesco
in collaborazione con l'Associazione Culturale Amici del Nebiolo